Miglior
prezzo
garantito!

» Richiesta

REGIONE DEI PARCHI NATURALI DELL'ALTO ADIGE

Punto di partenza dell'Alta Badia

Parco naturale di Fanes-Sennes-Braies

Con una superficie di 25.680 ettari in gran parte coperta di boschi di abeti, pascoli montani e prati alpini, il parco naturale di Fanes-Sennes-Braies si estende fino all'Alta Badia ed è una delle riserve naturali più grandi dell'Alto Adige, habitat di molte specie animali: con un po' di fortuna potrete incontrare galli cedroni, martore, volpi e (oltre i 2.000 metri) lepri e pernici bianche. La ricca flora alpina include esemplari di arnica, genziana e, nelle zone ad alta quota, artiglio del diavolo, bocca di drago e achillea delle Dolomiti.

La parte più famosa del parco naturale è il Lago di Braies, conosciuto come "la perla delle Dolomiti". Intorno alle pareti rocciose del lago non è raro vedere stambecchi e camosci che hanno trovato qui la loro dimora naturale.

Consigliato:

  • Sentiero dei larici di S. Cassiano in Val Badia
  • Sentiero naturalistico del Lago di Dobbiaco con 11 stazioni meravigliose
  • Passeggiata o giro in barca sul Lago di Braies

PARCO NATURALE DELLE DOLOMITI

Parco naturale di Puez-Odle

Il parco si estende su 10.196 ettari dalla Val Gardena all'Alta Badia e presenta caratteristiche rocce sedimentarie con forme modellate dagli agenti atmosferici e una ricca presenza di fauna e flora selvatiche con boschi di larici e abeti rossi.

Consigliato:

  • Centro turistico di Santa Maddalena di Funes (luogo di nascita del leggendario alpinista Reinhold Messner).
    Attualmente sono disponibili due mostre ("Toccare le montagne" e "Meraviglie della natura") e un cortometraggio girato con Reinhold Messner: "Esperienze sulle montagne".
Alto Adige
Dolomiti Super Ski
Alta Badia
Golf Alta Badia
Europäische
Holidaycheck